Diritto di recesso

Ai sensi e per gli effetti dell’art. 52 del D.Lgs. 206/2005 (Codice del Consumo) e così come modificato dal D.Lgs. 21/2014 in materia di contratti a distanza, all’Acquirente viene riconosciuto il diritto di recedere dal presente contratto, senza obbligo di indicare i motivi e di pagare alcuna penalità, entro il termine di 14 giorni dal giorno di ricevimento del bene oggetto del contratto stesso. Il diritto di recesso si intende esercitato con l’invio, entro il termine indicato di 14 giorni dal ricevimento della merce, di una comunicazione scritta a mezzo posta elettronica all’indirizzo e-mail: info@prontortopedia.com oppure mediante lettera raccomandata presso:

ProntOrtopedia.com
Ragione Sociale: L.A.F. di Dott. Luis Alberto Fresco
Sede Legale: P.za Santa Francesca Romana, 3 – 20129 Milano (MI)
P. IVA 09335130960     C.F. FRSLLB75A21F205C

Il Cliente, qualora intenda avvalersi del diritto di recesso, dovrà provvedere purchè il bene non sia stato utilizzato, secondo le modalità concordate con ProntOrtopedia.com, alla restituzione del bene o beni oggetto del contratto, entro 14 giorni dalla data d’invio della comunicazione di recesso, provvedendo a recapitarlo/i presso la sede sopra indicata.

Condizione essenziale per l’esercizio del diritto di recesso é la sostanziale integrità dei beni da restituire. Il prodotto restituito deve essere integro e completo di ogni accessorio, confezione originale e documenti allegati (fattura).

Resta inteso che i rischi del trasporto per la restituzione dei prodotti saranno integralmente a carico dell’Acquirente. Secondo la legge, il consumatore è responsabile unicamente della diminuzione di valore della merce risultante da una manipolazione diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento dei beni stessi (art. 57 D.Lgs. 206/2005).

Il diritto di recesso è escluso dalla legge nei seguenti casi:
– per la fornitura di beni o servizi confezionati su misura o chiaramente personalizzati;
– per beni e/o servizi che, prima della scadenza del termine per esercitare il recesso, siano stati già collaudati e/o eseguiti con il consenso del consumatore;
– per fornitura di beni sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute e sono stati aperti dopo la consegna;
– in mancanza dell’imballo originale;
– in assenza di elementi integranti del prodotto;
– per danneggiamento del prodotto causato dal cliente.

Non spedire il reso in contrassegno in quanto sarebbe automaticamente respinto.
 Il Venditore si riserva di restituire il prezzo pagato nel minor tempo possibile e comunque entro il termine massimo di 14 giorni dalla ricezione della comunicazione di recesso e previo ricevimento dei beni per poter effettuare i controlli relativi all’integrità del prodotto reso. L’eventuale rimborso avverrà mediante bonifico bancario, beneficiario l’Acquirente che, secondo espressa richiesta pervenuta tramite comunicazione e-mail oppure lettera raccomandata nella quale l’Acquirente avrà debitamente comunicato i dati necessari per tale rimborso. Il rimborso riguarderà unicamente il valore dell’articolo reso, con l’esclusione delle spese di trasporto sostenute per la consegna.